SRG SSR

Rapporto annuale

Rapporto annuale

Cliccare sulla foto di copertina
Rapporto annuale 2016 PKS CPS

Quali sono stati i punti centrali per la Cassa pensioni SRG SSR nell’esercizio 2016? Troverà le risposte e tutte le informazioni dettagliate nel Rapporto annuale.

Ecco le cifre salienti relative all’esercizio 2016:

Performance degli investimenti: 4,2 per cento (2015: 0,75 per cento)
Nel 2016 la CPS ha raggiunto una performance del 4,2 per cento. Rispetto ad altre casse pensioni, si tratta di un buon risultato; l’indice Credit Suisse delle casse pensioni si è assestato al 3,9 per cento, contro il 3,4 per cento indicato nel barometro UBS delle casse pensioni. Pertanto è stato possibile superare leggermente il rendimento target.

Grado di copertura: 102,5 per cento (2015: 105,4 per cento)
Tuttavia, la situazione finanziaria della CPS è peggiorata per via della devoluzione unica resasi necessaria a seguito dell’abbassamento del tasso tecnico. Il grado di copertura si è così ridotto dal 105,4 per cento al 102,5 per cento e le riserve per oscillazione di valore sono scese a 72 milioni di franchi.

Rapporto fra numero di assicurati attivi e beneficiari di rendite: il 75,5 contro il 24,5 per cento
L’effettivo di assicurati attivi rispetto all’anno precedente ha subito una flessione del 2,5 per cento, mentre quello di beneficiari di rendite è aumentato del 10 per cento. Il rapporto demografico fra assicurati attivi e beneficiari di rendite è notevolmente peggiorato, passando da 3,5 a 3,1.


La CPS continua ad essere in grado di adempiere senza problemi ai propri obblighi. Le disposizioni regolamentari e attuariali relative alle prestazioni e al finanziamento rispondono alle norme legali.


RSIRTRRTSSRFSWI